11 ott
Redazione
1 Commento

Tubettoni rigati gratinati

Chi ha detto che la pasta corta va solo con le minestre? Questa ricetta è la gustosa alternativa dei soliti tubettoni ai legumi! Bastano pochi minuti, una frusta e qualche semplice ingrediente per un primo da leccarsi i baffi! Ecco la ricetta per 4 buongustai curiosi, iniziamo!

Lasciate fondere in un pentolino 50 g di burro, appena si sarà sciolto unite 50 g di farina e mescolate con la frusta. Versate 500 ml di latte freddo tutto in una volta, mescolando fino all’ebollizione. Aggiungete un un pizzico di sale, abbassate la fiamma e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto. 

Spegnate il fuoco e regolate di sale, se è necessario, e aggiungete una spolverata di noce moscata.Tagliate a cubetti 150 g di prosciutto cotto in una sola fetta e mettete a bollire dell’acqua in una pentola. Versate 300 g di Tubettoni rigati Casa Buratti e lasciate cuocere. Scolate qualche minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione, trasferite la pasta in una pirofila e incorporate la besciamella con i cubetti di prosciutto e una spolverata di pangrattato. Infornate in forno ventilato a 180°C per 3 minuti. Buon appetito!

1 Commento
Stefano
Gnammy
Lascia un commento
INVIA
rispondi annulla
Lascia un commento
INVIA